Editoria, Convegni, Incontri

F.A.T.E Editoria, Convegni, Incontri

Novembre 2001
Con il patrocinio della Regione Toscana e in collaborazione con il gruppo Cronisti Toscano, convegno: “BAMBINI DI CARTA“, come salvarli dalle bombe come proteggerli dalle notizie. Relatori: Dott. Paolo Busoni per Emergency, Massimo Toschi per la Regione Toscana, Andrea Semplici giornalista (Nigrizia), Giovanni Morandi giornalista de La Nazione, Klaus Davi massmediologo, Stefano Pallanti psichiatra.

Settembre 2002
Ufficio stampa e Partecipazione alla marcia della Pace Agliana (Pistoia) organizzata da rete radiè resch con Alex Zanotelli, Giancarlo Caselli, Gino Strada, Luigi Ciotti ect.

Settembre 2002
Dibattito: Don Milani e la globalizzazione dei diritti verso il social forum di Firenze con Mario Lancisi, Vincenzo Striano, Alessandro Santoro.

Ottobre 2002
Formalizzazione dell’iscrizione dell’associazione alla rete DONNE TOSCANA.

Ottobre 2002
Iscrizione alle rete Lilliput.

Novembre 2002
F.a.t.e è presente come associazione al Social Forum di Firenze.

Dicembre 2002
Convegno: Un altro natale è possibile” in collaborazione con Arci, Rete Radiè Resch, Rete Lilliput, Controradio.
Ospiti: Alex Zanotelli, Francuccio Gesualdi, Simone Siliani.

Aprile 2003
Presentazione del libro e dibattito con Sara Ongaro autrice del libro: Le donne e la globalizzazione (edizione Rubbettino).

Gennaio 2003 / Maggio 2003
Incontri sul tema: La politica e la comunicazione.
Interventi settimanali di uomini politici e non sulla comunicazione:
Erasmo De Angelis, Cristiano Lucchi ect.

Maggio 2003
Incontro con Dr. Prabhavati Dwabha e il progetto Say yes now. Conferenza di presentazione del progetto Ramana's Garden Dudhai Children's Rehabilitation/Activity Center sostegno e scolarizzazione nell’India sett.

Novembre 2003
Progetto The Candidates. In occasione delle elezioni dei candidati al consiglio degli stranieri, patrocinato dal Comune di Firenze, Assessorato politiche sociale in collaborazione con il fotografo Cesare Dagliana, l’associazione attua un progetto di comunicazione sociale rivolto ai candidati al consiglio degli stranieri del Comune fornendo ad ognuno materiale fotografico e redazionale per la propria campagna elettorale. 

Dicembre 2003 / Maggio 2005
L’associazione ha affiancato il lavoro volontario di una onlus cittadina che si occupa di marginalità sociale e di senza fissa dimora.

Dicembre 2003
Presentazione del libro di M. Lancisi Alex Zanotelli , No alla globalizzazione (edizione Piemme).

Aprile 2004
F.A.T.E è a Terra Futura: Mostra-Convegno internazionale delle buone pratiche di sostenibilità. Abitare, produrre, coltivare, agire, governare: pratiche di vita, di governo, d'impresa, di relazioni verso un futuro equo e sostenibile.

Maggio 2004
Azione Food not Bombs, cibo gratuito per sensibilizzare i cittadini alla cultura della pace e della solidarietà, in alcune piazze fiorentine.
Dicembre 2004 creazione ed editing di alcuni progetti editoriali per la solidarietà sociale.

Febbraio 2005
Presentazione durante il Forum contro la guerra di Firenze del libro: No alla Guerra di M. Lancisi (edizione Piemme).

Aprile 2005
Partner del progetto La Ghianda organizzato dall’Azienda Agricola Vega agricoltura biodinamica, a favore di alcuni campesinos del Costarica.

Aprile 2006 
In collaborazione con il Centro Nord Sud , istituzione della Provincia di Pisa ,  campagna di comunicazione per i candidati alle elezioni del consiglio provinciale degli stranieri.

Gennaio 2007 
NATIVITA' essere madre straniera a Firenze, una mostra di fotografia e la pubblicazione dello stesso volume.Patrocinato dalla Provincia di Firenze la mostra si è svolta alla Galleria di Via Larga , in Via Cavour a Firenze. Foto di Massimo Sestini, testi ed interviste di Maria Zipoli. Tra gli interventi della pubblicazione quelli del ministro Rosy Bindi, di padre Vinivio Albanesi,dell'onorevole Mercedes Frias, Alessandro Santoro, Enzo Mazzi,Adriana Dadà e molti altri.

Giugno 2007 
La mostra NATIVITA' essere madre straniera a Firenze è stata ospitata all'interno del Convegno Pari Oportunità svoltosi a Pisa , e allestita nel Palazzo Vitelli sede del rettorato dell'Università di Pisa